zdfgsdy

  writing 1149962 640       Di seguito tutte le indicazioni per la Fatturazione elettronica, obbligatoria dal 1 gennaio 2019.

Premessa

Come sapete dal 1 gennaio 2019 entrerà in vigore l'obbligo della fatturazione elettronica, sia nei confronti di aziende che hanno partita IVA, sia nei confronti di privati consumatori.

 

Cosa succede quando un fornitore emette fattura elettronica nei riguardi del circolo?

Il fornitore invierà, per via telematica, l'originale della fattura al Sistema di Interscambio (SdI) dell'Agenzia delle Entrate, il quale provvederà poi a inoltrarlo al consumatore attraverso posta PEC o altre modalità.

 

Come funziona la fatturazione elettronica per chi non ha partita IVA?

Tutte le associazioni che non possiedono partita IVA ma solo Codice Fiscale non sono obbligati a possede un indirizzo di posta PEC e vengono considerate come dei privati consumatori.

In questo caso il fornitore sarà tenuto ad indicare, sulla fattura, nel campo "codice destinatario", il codice convenzionale "0000000" e nei dati identificativi dell'acquirente, non potendo riportare il numero di Partita IVA, verrà riportato il Codice Fiscale dello stesso.

Il sistema di interscambio (SdI), di conseguenza, mette a disposizione la fattura elettronica sul sito web dell'Agenzia delle Entrate, nell'area riservata al soggetto ricevente.

In caso di operazioni verso privati consumatori (come lo sono i circoli), sussiste l'obbligo, da parte del fornitore, di consegnare direttamente al cliente finale una copia informatica o cartacea della fattura. il circolo può eventualmente rinunciarvi.

 

RIASSUMENDO

1) Sulla fattura il fornitore indicherà il Codice Fsicale del circolo e nel Campo destinatario il codice convenzionale "0000000"

2) Consegnerà al circolo una copia della fattura, in formato digitale (via normale mail) oppure cartaceo. Questa procedura può essere richiesta o meno dal circolo stesso.

3) Invierà l'originale della fattura al Sistema di Interscambio (SdI). Il circolo potrà consultare questo originale andando sull' area riservata messa a disposizione dall'Agenzia delle Entrate.