zdfgsdy

                 immagine                   

 

 

MARZO 2020 - SITUAZIONE CONTINGENTE

Siamo in un momento di completa incertezza sul futuro.

La giurisprudenza ammette che, in casi eccezionali, si sforino i tempi statutari.

Quindi se l’assemblea non può tenersi in un locale che garantisca le norme di

sicurezza emanate dal Governo (1 mt di distanza, divieto di affollamento in luoghi

chiusi…), il Consiglio Direttivo in prima battuta accetta il bilancio e rinvia l’assemblea

a maggio/giugno (non a data da destinarsi).