zdfgsdy

Estratto dal verbale n. 1 dell’Assemblea Ordinaria tenutasi il 9 marzo 2019 presso la Sala Polivalente in Villa Agendo, con il seguente ordine del giorno:

------- o m i s s i s ----------

  1. Saluto delle Autorità.
  2. Presentazione del bilancio consuntivo 2018, relazione di rito e deliberazioni conseguenti.

------- o m i s s i s ----------

Punto 3: Saluto delle Autorità.

------- o m i s s i s ----------

Conclusi gli interventi di saluto delle Autorità presenti, il Presidente Tullio Cova relaziona sull’attività svolta nel 2018 e su quanto è in programma nel 2019.

------- o m i s s i s ----------

Punto 4: Presentazione del bilancio consuntivo 2018, relazione di rito e deliberazioni conseguenti.

La cornice di riferimento all’attività del Coordinamento vede a fine 2018 i Circoli aderenti saliti a 116. Nell’anno hanno aderito i Circoli di Albiano, Levico, Peregolese e Contà.

I Circoli contavano 22.833 soci.

A fine anno è stato deciso di confermare a tempo indeterminato il rapporto di lavoro con la collaboratrice Chiara Penasa e il Coordinamento ha ottenuto, con determinazione del Dirigente dell’Agenzia provinciale competente n. 43 del 20 febbraio 2019, l’accreditamento per il Servizio Civile.

Dal punto di vista del conto economico l’esercizio chiude con un disavanzo di euro 6.917,51 rispetto a quello di euro 8.571,07 del 2017. Questo dopo aver utilizzato per intero il 5x mille 2015 di euro 2.561,20, aver utilizzato parzialmente il 5xmille 2016 per euro 1.704,34 e grazie al contributo di euro 2.130,20 di A.N.Ce.S.C.A.O. a valere sul tesseramento 2018.

Depurando i risultati complessivi dal giro contabile delle tessere A.N.Ce.S.C.A.O. consegnate ai Circoli (rispettivamente di euro 68.499,00 nelle Entrate per i versamenti dei Circoli e di euro 68.505,00 nelle Uscite per il debito verso A.N.Ce.S.C.A.O.) il conto economico evidenzia:

Proventi diretti                                                               Spese dirette

Da tesseramento

32.783,00

 

Gestione caratteristica

50.095,59

Da A.N.Ce:S.C.A.O.

2.130,20

 

Costo Personale

7.527,34

Da gestione caratteristica

16.473,20

 

Oneri bancari e spese diverse

1.351,19

Interessi bancari

     670,21

     

         Totale

52.056,61

 

         Totale

58.974,12

La gestione caratteristica, disaggregata per voci di spesa, risulta composta dalle seguenti voci:

Materiali d’ufficio

   1.711,74

Utenze, spese postali

   3.537,71

Affitto, pulizie

   3.920,74

Spese d’esercizio, assicurazioni

   2.328,13

Raduno prov.le/Giorn.a Presidenti

17.359,07

Contributi ai Circoli/Iniziative

   2.127,39

Iniziative formative

   9.662,04

Compensi a terzi per servizi

   3.978,08

Rimborsi spese Personale volontario

   1.540,13

Rimborsi spese Organi collegiali

   3.930,56

         Totale

50.095,59

 

Il conto patrimoniale evidenzia:

  1. il deposito cauzionale in denaro per euro 2.515,50 in favore della Provincia Autonoma di Trento a garanzia del corretto svolgimento delle attività previste nella convenzione 2017/2018;
  2. crediti per euro 689,00 verso Circoli, rispettivamente di euro 230,00 per il tesseramento 2018 e di euro 459,00 per servizi resi;
  3. debiti per euro 6.118,64 così costituiti:
    •    592,27 per retribuzione dicembre 2018 personale dipendente e contributi connessi;
    •      20,00 verso Circoli per tesseramento 2018;
    • 5.501,37 verso fornitori diversi;

Alla data odierna i debiti per personale dipendente e verso fornitori sono stati pagati.

  1. disponibilità liquide per euro 20.810,31 di cui euro 12.300,00 derivanti dall’introito sul tesseramento 2019, di competenza del 2019;
  2. titoli in deposito presso la Cassa Rurale di Trento per euro 40.000,00.

Nell’esercizio è stato utilizzato il contributo 5 x 1000 incassato per l’anno fiscale 2014/15 di euro 2.561,20.

In dettaglio l’utilizzo è stato il seguente:

Servizi resi ai Circoli

         456,77

Assemblea Presidenti Cognola

         846,19

Contributi x attività Circoli

       1.258,24

                             Totale

       2.561,20

 

Ugualmente, è stato utilizzato parzialmente il contributo 5 x 1000 incassato per l’anno fiscale 2015/16, pari a euro 2.561,20, per l’acquisto di un computer perla Segreteria. La spesa è ascesa a euro 1.704,34.

Ai sensi dell’art.14, comma 2, del D,Lgs 3 luglio 2017 n. 117 si evidenzia che, nell’anno, sono stati corrisposti:

Rimborsi spese ai Componenti degli Organi Collegiali

Per la partecipazione alle riunioni

3.930,56

Rimborsi spese ai Volontari per la presenza in ufficio

1.109,64

Contributi ai Circoli per lo svolgimento della loro attività

2.483,24

 

A questo punto il rag.Carlo Gabrielli provvede alla lettura del rapporto del Collegio dei Revisori, nel quale si dà atto dei controlli effettuati, della correttezza della tenuta della contabilità e della trasparenza del bilancio. Il rapporto conclude con la proposta di approvazione del bilancio esposto.

------- o m i s s i s ----------

I presenti, dopo che il Presidente ha chiesto se si sentivano soddisfatti dell’esposizione e delle ulteriori spiegazioni fornite ottenendo l’unanime assenso, preso atto :

  • della relazione del Presidente,
  • dell’illustrazione del Tesoriere,
  • del rapporto del Collegio dei Revisori,

all’unanimità approvano

    1. il bilancio chiuso al 31 dicembre 2018 Dando atto del perseguimento delle finalità istituzionali e autorizzando la sua pubblicazione sul sito del Coordinamento come richiesto dalla normativa di Riforma del Terzo Settore,
    2. l’utilizzo dei proventi 5xmille come esposti dal Tesoriere.
Attachments:
Download this file (Patrim 18.pdf)Patrim 18.pdf[ ]4 kB